Login



Utenti : 328
Contenuti : 690
Link web : 6
Tot. visite contenuti : 909041
 108 visitatori online
Ricerca Google
maggio 2022
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom

1

2

3

4

5

6

7

8

9

10

11

12

13

14

15

16

17

18

19

20

21

22

23

24

25

26

27

28

29

30

31

  • images/stories/sede/collegiomarconi.jpg
  • images/stories/sede/collegioprato.jpg
  • images/stories/sede/facciataesterna.jpg
  • images/stories/sede/ilcolonnato.jpg
  • images/stories/sede/ilprato.jpg
  • images/stories/sede/internocollegio.jpg
  • images/stories/sede/internoinnevato.jpg
  • images/stories/sede/marconiaerea.jpg
  • images/stories/sede/notturna.jpg
  • images/stories/sede/particolaremeridiana.jpg
  • images/stories/sede/salacolonne.jpg
  • images/stories/sede/santaMessa.jpg
  • images/stories/sede/vistainterna.jpg
Sostieni anche tu il Marconi con una donazione

Home Notizie Ultime Pierabec 2014
Ricerca personalizzata
Notizie

PIERABEC 2014

Tanto entusiasmo, belle giornate, qualche goccia di pioggia, delle escursioni in un ambiente di rara bellezza ma anche momenti di riflessione, di condivisione, di allegria e tanto sano divertimento.

 

Anche quest'anno un numeroso gruppo di studenti, frequentanti tutti gli Ordini Scolastici del Collegio Marconi, si è recato a  Pierabec, una località a nord di Forni Avoltri, vicinissima al confine austriaco.

Sono stati accompagnati in questa avventura da numerosi animatori nonché da diversi genitori.

I primi hanno seguito le squadre dei ragazzi ed hanno svolto le attività ricreative, mentre i secondi si sono occupati della gestione logistica, del supporto medico e di tutte le altre attività.

La casa vacanza si trova immersa nel paesaggio delle Alpi Carniche, circondata da boschi di faggi, di larici, di abeti e prati che fanno da cornice alle montagne che svettano vicino.

La settimana a Pierabec è stata vissuta da tutti con grande entusiasmo, tanta voglia di divertirsi e di stare insieme .

Il tempo è stato sempre bello tanto da poter svolgere tutte le escursioni messe in programma .

Sono state organizzate le uscite al Lago di Bordaglia , poi alle Sorgenti di Fleòns (che alimentano il confinante stabilimento della "Goccia di Carnia") ed un pernottamento per alcuni ragazzi al Rifugio Calvi .

Non poteva mancare una visita alla 500 rossa nascosta nel bosco, sulla quale aleggia la misteriosa leggenda di Alvarez, fantasma decapitato che ivi si aggira.

Le giornate invece trascorse al campo sono state organizzate con laboratori di ogni genere , tempo dedicato alla lettura, canti, giochi serali nel bosco , serate di barzellette, di ballo e di Karaoke .

Una settimana che ha rafforzato il legame che unisce, nonostante la differenza di età, questi ragazzi,compagni a scuola ma, e lo hanno dimostrato con il loro comportamento, anche nella vita quotidiana.

Un plauso ed un ringraziamento particolare allo staff di supporto, che ha affrontato la gestione "ordinaria" (la preparazione della colazione, del pranzo e della cena, le pulizie ecc.) ed anche qualche evento "straordinario" nel miglior modo possibile.

Si ricorda che la settimana a Pierabec è aperta agli allievi ma anche alle loro famiglie.

Al prossimo anno !!!

Vedi le tutte le foto